I soprusi del gestore aretino. Cui ormai tutto è permesso

I soprusi del gestore aretino. Cui ormai tutto è permesso
Commenti disabilitati su I soprusi del gestore aretino. Cui ormai tutto è permesso

In attesa di un pronunciamento pendente, sopruso e ricatto indegni di uno stato democratico. Ecco il trattamento di #NuoveAcque ai disobbedienti (in attesa del pronunciamento del consiglio di stato).

Questo è l’unico rubinetto di casa che butta qualcosa. Gli altri sono a secco. #Frustrazione e #delusione sopratutto per questa giunta inconcludente che favorisce atti di prevaricazione indegni di uno stato democratico